Gardaland Shaman: scopri chi ha decorato l’aereo dello spot pubblicitario

Come capita sempre più spesso i nostri applicatori sono coinvolti in lavori di wrapping che poi sono utilizzati per riprese pubblicitarie, televisive e anche cinematografiche.

Oggi è la volta del noto Parco Divertimenti Gardaland e della pubblicità che ha messo in campo per promuovere Shaman, la novità 2017, ovvero le montagne russe unite alla realtà virtuale.

L’applicatore che ha seguito tutto il processo produttivo per la decorazione dell’aereo con pellicole adesive è Riccardo Lisi della CREO Officine Creative a Ceprano.

Per iniziare ad entrare nei dettagli, di seguito pubblichiamo il video oggetto dello spot pubblicitario.

Wrapping o verniciatura per gli aerei?

Riccardo conosce bene il mondo degli aerei da turismo, nello specifico quelli utilizzati per la pratica dello STOL (short take-off and landing), decollo e atterraggio corti, cioè la caratteristica di atterrare in terreni sconnessi in pochissimi metri.
Riccardo, anche lui pilota di aerei da turismo, sa benissimo che una delle esigenze del settore è quella di poter avere un’alternativa al classico paint scheme, ovvero, le guide colore per la verniciatura dell’aereo.
paint scheme sono dei modelli di colore a tinta unita, che per i suoi lunghi passaggi di verniciatura risultano essere troppo macchinosi e complessi, con il conseguente aumento dei tempi di lavorazione e dei suoi costi.

Riccardo ci spiega, che la richiesta fatta dal cliente, sempre più frequente nel settore, dettato dal fatto che la verniciatura per gli aerei è una pratica sicuramente molto duratura nel tempo, ma anche non reversibile risultando difficoltoso poter cambiare facilmente e con maggior frequenza la livrea del velivolo.

Per entrare nello specifico del lavoro, la richiesta specifica nasceva dalla necessità di creare un motivo grafico che potesse riprodurre l’immagine figurata di un’aquila (disegnata da Romina Scarpanti), poichè nello spot pubblicitario, l’aereo avrebbe dovuto emulare il tipico volo di questi rapaci concludendosi poi con l’atterraggio e tentare di stabilire il record italiano di atterraggio corto in montagna con un velivolo STOL.

Nel dettaglio, il velivolo da decorare era uno Zlin Savage, pilotato da Fabio Guerra, esperto di Bush Flying (volo selvaggio), ovvero il tipo di volo dove il velivolo STOL applica le sue doti di volo lento.

Le superfici degli aerei, raramente hanno necessità interventi importanti di riparazione per il fatto stesso che sono sempre tenuti in ottime condizioni e il nostro Zlin Savage non è da meno, motivo per cui si è proceduto con la normale routine di pulizia pre-applicazione.
Qualora si dovesse presentare l’esigenza di riparare o stuccare, si delega sempre a personale aeronautico certificato.

Le superfici di un aeroplano sono molteplici e complesse, quasi mai piane, spesso metalliche, a volte in materiale composito a volte, come in questo caso in tela aeronautica (dacron) e, bisogna conoscerle bene per evitare di applicare materiale non adatto che, quindi, si scollerebbe.

In quest’ultimo caso l’applicazione della pellicola si presenta ancor più difficoltosa in quanto abbiamo operato su superficie morbida che sprofonda alla pressione della spatola, dove il cutter è tassativamente vietato e l’uso del phon deve essere moderato.

Descrizione del wrapping

Partendo dall’anamnesi del cliente, ci spiega Riccardo, acquisiamo tutti gli input necessari per poter eseguire una corretta bozza grafica, partendo dal disegno del velivolo nelle sue viste e sovrapponendo la grafica su di esso.

Ricevuta l’approvazione dal cliente passiamo all’esecuzione vera e propria.

Riccardo, ci spiega, che oltre ad essere applicatore professionale, è anche pilota degli stessi aerei che decora, questo gli permette di conoscere a fondo e senza alcun dubbio i materiali che sta utilizzando per ottenerne il massimo delle prestazioni.

Nel caso specifico, avendo esigenze figurative, cioè con grafica complessa, abbiamo stampato sul performante vinile adesivo 3M IJ180 il quale oltre a dare garanzia di tenuta, permette anche la reversibilità, cioè può essere facilmente rimosso in un secondo momento.

A questo punto siamo pronti per trasferirci nell’hangar e concludere la decorazione in un paio di giorni.

Riccardo per realizzare questa applicazione ha lavorato principalmente da solo, tranne per la parte superiore dell’ala che, per dimensioni e forma, necessita di almeno due persone.

I tempi tecnici di lavoro per ogni singola fase sono stati i seguenti: 5 giorni per definire il progetto grafico, 2 giorni per estrapolare i disegni dal render, 2 giorni per stampare ed allestire, 2 giorni per rivestire.

La tecnica del wrapping sull’aereo è stata effettuata con un costo decisamente inferiore rispetto alla classica verniciatura, anche con il modello grafico complesso, richiesto, ha un peso insignificante ai fini della stabilità dell’aereo stesso, ma soprattutto è stata realizzata in tempi strettissimi.

Grazie per la condivisione a Riccardo Lisi della CREO Officine Creative.

Contattaci senza impegno per avere maggiori informazioni, compilando il seguente form

I campi richiesti sono contrassegnati da:*

No votes yet.
Please wait...
Condividi con Piacere

Commento (1)

  1. Lorenzo BONACINI febbraio 24, 2017 at 6:17 pm Rispondi
    No votes yet.
    Please wait...

    lavoro meraviglioso!!!! e comunque non per tutti. I miei complimenti da apprendista applicatore/stregone.
    il prossimo che farai, ti chiedo di assistere per catalogare difficoltà e trarne un prezioso apprendimento!
    Inutile chiedere di meno quando la passione comune circola nel sangue a dosi massiccie. BRAVO !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti anche...

Pellicola adesiva Porsche 911 effetto ruggine
Car Wrapping estremo: come ti arruginisco una Porsche 911 senza rovinarti la macchina

Ecco ci risiamo, non pensavamo, ma lo hanno fatto di nuovo. Hanno creato una...

Car wrapping
Vuoi cambiare colore alla tua auto? Niente di più facile

Vuoi cambiare il colore della tua auto perchè ti sei stancato? O perchè vuoi...

Wrapping moto: pellicola 3M
Wrapping Moto: come ringiovanire la mitica Vespa Piaggio PK50

Come dice un detto: i vecchi amori non si scordano mai…. Grazie ad un cliente...

Car wrapping
Come trasformare una Smart in un Pezzo Arruginito

Non c’è miglior modo per farsi notare, che fare cose bizzarre. Sicuramente non è il pensiero...