Come rinnovare una palestra e renderla un concentrato di relax e design

Come rinnovare la palestra

La palestra è diventato un appuntamento fisso, imprescindibile. E’ il nostro momento di svago, di relax, di benessere e soprattutto di socializzazione.

Ovviamente anche le palestre devono adattarsi ai tempi e modernizzarsi se vogliono continuare ad avere clienti felici e soddisfatti, fornendogli tutti i comfort di cui hanno bisogno, e fargli vivere quelle poche ore di relax in maniera intensa, in ambienti moderni, funzionali e perchè no, anche con un pizzico di design.

Proprio palestra di design è l’argomento dell’articolo di oggi, grazie al nostro applicatore Andrea Giorgione, più volte presente nel nostro blog.

Andrea ci stupisce sempre più perchè racchiude in se la bravura e professionalità di un Applicatore Certificato 3M, unita ad una spiccata capacità che lo aiuta nell’attenta e accurata progettazione degli spazi, grazie, anche, ad una conoscenza approfondita dei materiali utilizzabili nelle ristrutturazioni o nei restyling degli ambienti.

 

La palestra prima del restyling

La palestra e tutto l’impianto sportivo, doveva prendere vita in uno spazio che era stato progettato precedentemente per un altro uso, pertanto freddo e poco funzionale rispetto alla nuova destinazione.

La sfida da affrontare era proprio riuscire a dare forte personalità agli ambienti con ampio utilizzo di laminati adesivi 3M DI-NOC in grado di ricreare il calore del legno, in quanto non utilizzabile direttamente e, carta da parati personalizzata per dare un tocco di design alle pareti.

Partendo dallo stato di fatto del locale, documentato nelle foto seguenti, Andrea a seguito questa semplice e basilare scaletta di lavoro:

  • Immaginare la trasformazione e fin dove è possibile spingersi;
  • Analisi delle fattibilità/criticita;
  • Progettazione;
  • Realizzazione.

Immagine dell’edificio prima degli interventi di restyling

Palestra in stile moderno senza ristrutturare

Come capita nella maggior parte dei lavori di restyling curati dagli applicatori di MondoDecor il cliente si trova spesso spiazzato quando gli viene proposta una soluzione di cui lui ignorava completamente l’esistenza.

Siamo tutti talmente abituati che, quando si deve rinnovare un locale, una palestra o qualsiasi altra attività, pensiamo che l’unico passaggio obbligatorio da fare è la ristrutturazione intesa come demolizione e ricostruzione eseguita dall’impresa edile.

Ma quando arrivano i nostri applicatori e sono in grado di rivoluzionare un’attività senza utilizzare i sistemi classici, il cliente rimane giustamente perplesso e incredulo finchè non gli viene spiegato tutto nel dettaglio.

Per fortuna, anche grazie al nostro blog, stiamo aiutando, gli imprenditori, a comprendere meglio gli enormi vantaggi che si hanno a progettare un restyling senza ristrutturare.

Anche il committente della palestra e centro fitness si è trovato nella stessa situazione, non conoscendo affatto le potenzialità dei rivestimenti adesivi, che però, in questo intervento, si sono rivelati vincenti nonostante l’utilizzo di molteplici materiali e tecniche di lavorazione.

L’intervento, infatti, riguardava pavimentazioni, insonorizzazioni, illuminazione e decorazioni murali.

Il wrapping come soluzione di restyling

Andrea si è occupato integralmente di tutto il progetto di restyling della palestra, dal sopralluogo, alla progettazione del nuovo design e della parte esecutiva, sia come applicatore professionista, sia come direttore lavori nel cantiere ed essere la giusta garanzia di un lavoro progettato e realizzato a regola d’arte.

Ma cosa ha realmente influenzato la scelta del cliente per capire che la soluzione proposta da Andrea fosse quella giusta?

Sicuramente rispetto ad un cantiere tradizionale poter riutilizzare materiali esistenti, trasformandoli radicalmente, è importantissimo.
Il vantaggio della tecnica del wrapping con i laminati adesivi 3M sta proprio nel non limitare la capacità creativa del progettista, poichè è possibile ideare soluzioni con qualsiasi materiale, anche il più costoso, perchè simulabile realisticamente con i rivestimenti DI-NOC.

Quindi non c’è più limitazione della fantasia a causa di un budget limitato, anzi, ogni idea è realizzabile.

Alcuni dettagli del Restyling: Passaggio tra i piani – Rivestimento con DI-NOC ai tornelli di ingresso – Separè ingresso spogliatoi – Pareti nell’area pesi.

Come decorare e rinnovare la palestra

Non vogliamo attirarci gli insulti delle imprese edili che ovviamente avranno da ridire sulle nostre soluzioni innovative e, per correttezza diciamo che possono presentarsi alcune situazioni in cui l’unica possibilità è l’intervento radicale della ristrutturazione.
Questo avviene quando le superfici da rivestire, siano esse murali che di mobilio, non sono in buono stato.

Per spiegarci meglio se un muro è rovinato dalla muffa e si sbriciola, sicuramente continuerà a farlo e, purtroppo l’adesivo non è il rimedio adatto perchè non attaccherà.
Altro caso si presenta quando il mobile è marcio o mangiato dalle termiti, purtroppo non possiamo farci niente, l’unica soluzione è acquistarne di nuovi.

A parte queste poche situazioni, possiamo realizzare tutto quello che vi piace.

Andrea infatti ci conferma quanto poco fa detto: Ogni arredo per una resa eccellente necessita sempre di preparazione preventiva. Stuccatura, carteggiatura o placcatura e poi rivestimento.
Se purtroppo un mobile non è in buono stato, non è rivestibile.

Come rinnovare la palestra
Rivestimento integrale con tema unico delle pareti e della porta

Alcuni dettagli di lavorazione:

La palestra non ha chiuso, quindi ha continuato la sua normale attività, perchè i lavori di restyling non creavano alcun disagio.
Per i lavori più invasivi ed importanti si è sfruttata la pausa estiva.
Sono stati impiegati 4 professionisti per circa 25 giorni.

I rivestimenti adesivi utilizzati per la decorazione di porte, arredi, panelli e plafoniere sono state 4 finiture di 3M DI-NOC, mentre per i rivestimenti murali è stato usato un vinile adesivo ad alta adesività, stampato con tema personalizzato e protetto con pellicola opaca in grado di rendere molto resistente la stampa sia nella routine della pulizia sia dallo scolorimento.

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Vuoi contattare lo Specialista in Restyling di Gioiellerie?

Richiedi la Consulenza Gratuita all’Applicatore Specializzato più vicino a te compilando il modulo che trovi QUI SOTTO.

Per contattare l'Applicatore più vicino a te compila il modulo qui sotto

Se vuoi ricevere la nostra offerta personalizzata, dovresti darci il consenso a usare i tuoi dati. Ci servono solo per entrare in contatto con te.

Chi ha letto questo articolo era interessato anche a:

Vuoi Rinnovare il look
del tuo locale?

Vuoi anche evitarti lunghi e imprevedibili lavori di ristrutturazione?

Abbiamo la soluzione.

Per una consulenza gratuita con l’applicatore più vicino a te CLICCA sul tasto qui sotto

Vuoi essere aggiornato sulle novità del settore?

Allora non rischiare di perdere i nostri articoli, iscriviti GRATIS alla Newsletter.

MONDODECOR

Rimani aggiornato sulle nostre attività

Vuoi ricevere i nostri articoli prima di tutti gli altri? Iscriviti alla nostra newsletter

© 2018 | P.IVA 03064690989. Tutti i Diritti Riservati.