3M alla Design Week di Milano 2019. Ecco le novità nel settore del Restyling

Mondodecor: 3M DI-NOC Glass

L’innovazione del wrapping porta il nome di 3M DI-NOC, rinnovata nell’offerta delle finiture e presentanta al Fuorisalone 2019 all’interno della Design Week di Milano.

La nuova linea dei laminati 3M DI-NOC è nata per conferire nuova vita alle superfici e conferendo maggior lucentezza alle superfici in vetro.

Si tratta di soluzioni nate per semplificare la vita quotidiana e che consentono infiniti restyling degli ambienti, sia abitativi che commerciali.

L’azienda 3M, diventa così la protagonista alla Design Week 2019 di Milano alla Stecca degli Artigiani, grazie agli esclusivi laminati adesivi.

I vantaggi dei laminati adesivi 3M DI-NOC sono davvero molteplici.

Versatilità, facilità di rimozione, durevolezza nel tempo e alta qualità nella riproduzione delle finiture (spesso sono materiali realmente esistenti in natura), rendono queste pellicole adesive la scelta ideale per un restyling personalizzato, completo e conveniente rispetto ad altre soluzioni esistenti sul mercato, come la ristrutturazione o la sostituzione completa dell’arredamento.

L’applicazione delle pellicole su mobili e superfici vetrate permetterà di decorare ogni interno, ma senza con ciò essere costretti a cambiare l’intero arredamento o i vetri.

Le soluzioni 3M, più nel dettaglio, si distinguono in 3M DI-NOC™ Glass e 3M Windows Films FASARA.

Il video che segue è un sunto dei prodotti presentati da 3M alla Design Week 2019.

3M DI-NOC™ Glass

I laminati adesivi 3M Di-NOC Glass sono la vera novità della Design Week 2019, in quanto specificatamente concepite per essere applicate direttamente sulle superfici in vetro, ma non sopra il vetro, bensì sotto il vetro e, conferendo alla finitura la lucentezza ed eleganza trasmesse dal vetro.
Questa sua caratteristica, oltre a garantire una perfetta aderenza al vetro, si presta a creare effetti scenografici di grande impatto.

Le pellicole 3M DI-NOC™ Glass, presentate in 20 finiture, sono preziosi strumenti nell’ambito dell’interior design. Le Glass includono anche le pellicole che riproducono materiali naturali come il legno, la pietra oppure il metallo. Inoltre, si possono utilizzare in ambiti in cui la pulizia e la manutenzione sono importanti, quali, ad esempio le hall degli alberghi e gli ingressi di locali o dei palazzi.

Per leggere la BROCHURE di 3M DI-NOC Glass CLICCA QUI

3M Windows Films FASARA

Ulteriore novità presentata da 3M è la linea FASARA 2019/2020, anch’essa adatta per rivestire le superfici in vetro e che include numerose varianti per accontentare ogni esigenza estetica e non solo.

Si comincia dalle pellicole con effetti opachi e sabbiati, fino ad arrivare a quelle specchiate, sfumate e trasparenti.

Oggi la collezione FASARA classica, prima caratterizzata da pattern geometrici, a righe o a pois, è stata arricchita con trame particolari come quelle in lino oppure in carta di riso.

FASARA, così, diventa una linea di prodotti flessibile e ideale per ricreare giochi di luce suggestivi, privacy oppure per separare gli ambienti in modo originale.

In occasione della mostra il retro della Stecca degli Artigiani è stato rivestito con le finiture 3M.

Questa suggestiva istallazione, voluta dall’architetto Paola Silvia Coronel e dai vertici dell’azienda 3M, è l’occasione per scoprire le potenzialità estetiche del nuovo wrapping.
Nel corso della settimana, dal 9 al 14 aprile, i prodotti 3M saranno il punto d’incontro fra tecnologia, scienza e interior designer.

QUI puoi scaricare la BROCHURE FASARA 2019/2020

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Sei interessato alle Pellicole 3M Fasara?
Contatta l'Applicatore Specializzato in Pellicole Oscuranti
compila il modulo che trovi QUI SOTTO.
Sarai ricontattato in tempi brevi.

Per contattare l'Applicatore più vicino a te compila il modulo qui sotto

Se vuoi ricevere la nostra offerta personalizzata, dovresti darci il consenso a usare i tuoi dati. Ci servono solo per entrare in contatto con te.

Chi ha letto questo articolo era interessato anche a:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *