Furgoni Street Food: Scopri come il Car Wrapping può aiutare a creare un Truck Food di successo

Car wrapping truck food

Hai deciso di lanciarti nell’avventura imprenditoriale del Food Truck?
Cioè  il camioncino fast food per la vendita di cibo da strada o street food?

E’ sicuramente un’ottima idea imprenditoriale e in questo articolo ti parlerò come il Car Wrapping potrà aiutarti nel realizzare il tuo furgone di Street Food Personalizzato e su misura con ciò che venderai.

Cos’è il Car Wrapping per i Food Truck?

Il car wrapping è la tecnica che consente di cambiare il colore originario di un automezzo, senza verniciatura, tramite l’applicazione (sulla carrozzeria) di speciali pellicole adesive.

Queste pellicole permettono di personalizzare a piacimento tutta la superficie del veicolo, sia con tinte inimitabili in carrozzeria (come il carbonio o l’acciaio spazzolato) sia con progetti grafici creati appositamente per la tua attività imprenditoriale.

Fatta questa piccola premessa, adesso ti spiego come puoi anche tu creare il tuo truck food personalizzato.

PRIMA

DOPO

Car wrapping: l’importanza per creare un mezzo di successo

Il car wrapping per furgoni di street food gioca un ruolo fondamentale affinché l’attività abbia successo, al punto da essere a giusta ragione considerato una parte determinante dell’allestimento furgoni street food: parallelamente alle dotazioni tecniche necessarie per cucinare e per servire gli alimenti, infatti, anche la “livrea” dei furgoni ristorante è importantissima.

Affinché l’attività ristorativa abbia successo è sicuramente cruciale offrire dei prodotti gustosi e di qualità, ma è altrettanto utile riuscire a catturare l’attenzione dei passanti, incuriosirli e invogliarli ad acquistare qualcosa: il wrapping è lo strumento più efficace in quest’ottica.

Affidandosi a dei professionisti del settore ci si può garantire un risultato impeccabile non solo dal punto di vista tecnico, ma anche, anzi soprattutto, nell’ottica del marketing.

Avviare un camioncino street food: un’ottima idea imprenditoriale

In questi anni sempre più persone decidono di lanciarsi in una nuova idea imprenditoriale nel settore del cibo da strada, comunemente chiamato street food.

Per intenderci i classici camioncini dei panini che troviamo in ogni sagra di paese o fiera.

In realtà sono normalissimi automezzi che vengono letteralmente trasformati in furgoni per vendere ogni tipo di specialità culinaria più o meno tipica del posto.

Sia che si tratti di un’Ape street food, di un furgoncino, di una roulotte o di un pullman (sì, anche questo è diventato un food truck), è il segno evidente che quest’attività sa rivelarsi assai redditizia.

Importanti realtà quali Coldiretti, hanno confermato in modo inequivocabile, tramite statistiche annuali, il fatto che i furgoni attrezzati per cucinare stanno trainando non solo il mondo dello street food, ma anche quello della ristorazione, registrando ogni anno, sensibili incrementi.

Ma come ci si può muovere se si vuol realizzare un progetto imprenditoriale come questo?

Wrapping Truck Food realizzato da WrapRoad di Stefano Burigo (Bolzano)

Come organizzare la start up: due diverse opzioni

Le alternative sono fondamentalmente due:

  1. affidarsi a un’azienda che possa seguire l’avvio della start up in modo completo
  2. procurarsi dei veicoli da trasformare nel perfetto food truck provvedendo autonomamente all’allestimento interno e al relativo wrapping.

La prima soluzione è sicuramente quella più onerosa: affidarsi a una società che possa occuparsi in modo totale della start up e della gestione della nuova azienda può essere agevole, ma comporta dei costi importanti, difficili da sostenere soprattutto per l’imprenditore che sta appena avviando la sua attività.

In moltissime occasioni, peraltro, tale formula coincide con il franchising, un contratto commerciale che assicura dei vantaggi all’affiliato, ma che è molto oneroso e prevede che l’imprenditore riconosca costantemente una parte dei propri guadagni alla casa madre.

Acquistando dei furgoni street food mobile e provvedendo in modo autonomo alla loro personalizzazione, i costi da sostenere in fase di start up sono di gran lunga inferiori, senza trascurare il fatto che evitare la formula del franchising significa godere di piena autonomia imprenditoriale e soprattutto non dover riconoscere a nessuno delle quote sui propri guadagni.

Wrapping Truck Food realizzato da WrapRoad di Stefano Burigo (Bolzano)

Wrapping Truck Food realizzato da KPRINT di Assago (MI)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Vuoi realizzare anche tu un Truck Food che lascerà tutti meravigliati?

Ti basterà compilare il modulo che trovi qui sotto per essere richiamato dall'Applicatore Specializzato in Car Wrapping più vicino a te.

Se vuoi ricevere la nostra offerta personalizzata, dovresti darci il consenso a usare i tuoi dati. Ci servono solo per entrare in contatto con te.

Chi ha letto questo articolo era interessato anche a:

Il Car Wrapping
se non posato da Applicatore Specializzato
può staccarsi in tempi rapidi e rovinare la carrozzeria dell’auto.

Affidati solo a
Specialisti Certificati 3M
con materiali Garantiti oltre 10 anni.

Contatta l’Applicatore Specializzato più vicino a te.

CLICCA sul tasto qui sotto

Vuoi essere aggiornato sulle novità del settore?

Allora non rischiare di perdere i nostri articoli, iscriviti GRATIS alla Newsletter.