Fabio Moroni

fabio-moroni-applicatore-mondodecor

Applicatore: Fabio Moroni
Città: Gallarate (Varese)
Specializzazione: Grafica e Design

Ciao, sono Fabio Moroni, grafico e applicatore di pellicole materiche 3M DI-NOC, pellicole per vetri, decorative stampate dal 1992.

Mi occupo di interior design sia per l’abitativo che contract per locali e uffici, progettiamo e realizziamo dal nuovo o riqualifichiamo l’esistente dando fornitura completa di arredi, macchinari e illuminazione per un locale chiavi in mano.

Parte uguale occupa la progettazione e realizzazione di insegne di qualunque genere.

Inoltre forniamo tutta la parte di comunicazione che completa l’offerta della nostra struttura.

Siamo Bottega Design, all’avanguardia su tutti i materiali innovativi che affiancano le proposte che abitualmente diamo ai nostri numerosi clienti che ci seguono per qualità e affidabilità.

In che anno hai cominciato ad applicare e soprattutto perchè. Quale è stata la scintilla che ti ha fatto innamorare di questo lavoro?

Opero nel settore dal 1992 ho aperto la mia attività quando iniziava l’avvento della stampa digitale, da quel momento l’architettura incontrava il mondo della visual communication dando colore e innovazione dagli spazi aperti fino agli uffici e i locali.

La continua innovazione mi ha permesso poi di specializzarmi nell’applicazione delle pellicole dapprima molto ostiche ad oggi molto performanti e materiche.

Cosa significa essere un Applicatore Specializzato?

In poche parole evitiamo mazza e martello e utilizziamo spatola e cutter, niente sporco, velocità dell’esecuzione costi contenuti, ovviamente nei casi dove le superfici lo permettono.

Qual è, secondo te, il limite dell’interior decoration e del wrapping in generale?

L’interior decoration oggi non ha limiti se non la fantasia e la conoscenza dei materiali e le loro applicazioni, parlo con ragion veduta in quanto oltre alle pellicole utilizziamo i più svariati materiali confrontandoci e consigliando architetti e progettisti.

Il wrapping è già arrivato alla fine tenendo in considerazione il settore automotive e boat in quanto il suo miglioramento sarà dovuto solo al materiale da applicare.

Lavori da solo, occupandoti di tutto il processo produttivo, o hai una squadra che ti affianca?

Da due anni ho aperto botttega design con un socio che è un designer, quindi abbiamo dato impulso alla riqualificazione e alla realizzazione di locali di ogni genere e abitativo.

Abbiamo un settore senza concorrenza specifica, ho una cinquantina di collaboratori e seguo il processo produttivo con i miei fornitori.

Tutto ruota esclusivamente su progetto, senza il quale non eseguiamo lavori.

Ho la fortuna di avvalermi anche di alcuni dei migliori e conosciuti applicatori italiani che sono anche amici di lunga data

Quanto pensi sia importante collaborare con altri professionisti

La concorrenza l’abbiamo girata come risorsa, abbiamo collaborazioni con colleghi del nostro settore, insegnisti, visual, architetti, grafici, il mio team conta su 6 figure specifiche, fino a quante ne servono per portare a compimento un progetto, inoltre operiamo anche con aziende strutturate ad alto livello di professionalità riconosciuta a livello internazionale sia nell’arredo che nelle finiture.

Quanto è importante, per fare il tuo lavoro, formarsi in modo professionale e tenersi aggiornato?

La formazione e l’aggiornamento è essenziale e prioritario, la ricerca continua e aggressiva di nuovi prodotti ci porta ad essere sempre più avanti nella soddisfazione del cliente.

Come e dove hai imparato ad applicare?

Nel 1992 presso una ditta di insegne e decorazione dove lavoravo come professionista grafico, preparavo le bozze dei cartelli e delle insegne poi mi sono appassionato all’applicazione, che mi è servita in seguito oltre che per staccarmi da questa azienda che per vendere correttamente il servizio e il prodotto.

Hai consigli da dare a chi vuole affacciarsi a questo mondo?

Preparazione, dedizione, aggiornamento e soprattutto un professionista o un’azienda seria, questo lavoro non lo insegnano a scuola, ma è frutto dell’esperienza di anni.

Hai un lavoro in particolare che ti è rimasto nel cuore e del quale sei veramente orgoglioso?

Uno in particolare, nato da una scommessa con il titolare, che avrei riqualificato il suo locale nel giorno di chiusura e così è stato, una faticata ma alla fine grande soddisfazione.

Cosa fai nel tempo libero?

Passo il tempo con la mia famiglia.

Grazie a Fabio per il tempo che ci ha dedicato.
Buon lavoro

Puoi contattare l'Applicatore più vicino a te compilando il modulo qui sotto

Per evadere la richiesta che compilerai e poterla inviare all’Applicatore più adatto alla tua esigenza, ti chiediamo di NON essere generico, ma di scrivere, con precisione, ciò che vorresti realizzare.
Ci aiuterà a fornirti un servizio preciso e professionale.

Grazie.

Se vuoi ricevere la nostra offerta personalizzata, dovresti darci il consenso a usare i tuoi dati. Ci servono solo per entrare in contatto con te.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Chi ha letto questo articolo era interessato anche a:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi essere aggiornato sulle novità del settore?

Allora non rischiare di perdere i nostri articoli, iscriviti GRATIS alla Newsletter.